.

.

.

02.09.15

https://www.youtube.com/watch?v=kQha5einETw

Avrei bisogno di un po’ di riposo, dice il dottore.
Ne avrei bisogno in effetti, hai ragione doc
e anche tu
anche tu ne avresti.
E avremmo bisogno
di un po’ di gatti
qualche pillola colorata
un po’ di pace
una bici nuova
probabilmente baci
un bunker antiatomico
avremmo bisogno di qualcuno
di qualcuna
che domani pensi a noi nella battaglia
e avremmo bisogno di un po’ di aria pulita
di penombra
un po’ di vino bianco fresco
avremmo bisogno di un po’ di carezze
magari di fare un po’ all’amore
avremmo bisogno
che qualcuno abbassi l’aria condizionata
e avremmo senz’altro bisogno di un po’ di silenzio
un po’ di buona poesia
e un po’ di buona musica
di lenzuola pulite
e un nuovo cuscino
e avremmo bisogno
che lei la smettesse di guardare
di nascosto in continuazione
quel cazzo di telefono
mentre siamo a pranzo assieme.
Di cos’altro, doc?
Un po’ di gentilezza, certo
un paio di pantaloni nuovi
– non trovi che in giro
ci sia un’incredibile mancanza di eleganza? –
e che venga presto settembre

(Guido Catalano)

22 luglio 2009

inutile..

..
potrei passare ore a fare qualcosa di inutile..
meglio se estremo..
è soprattutto l’estremamente inutile a farmi venir voglia d’essere studiato e rivoltato.. arricciato e srotolato.. disteso e analizzato.. abbandonato e ripescato..
l’inutile fa scorrere il tempo..
l’estremamente inutile lo fa danzare..
amo veder ballare il tempo..
mi lascia letteralmente senza fiato..
è come una poesia di quelle che arrivano al cervello senza passar per gli occhi..
qualcosa che subito dopo ti domandi ‘ma cos’è stato? un boeing settequattrosette? un unknownflyingobject? un supereroe che starnutiva?’..
ma va là..
era il tempo..
madonna che emozione!..
..
pensare che credevo non fosse possibile..
ballare senza musica..
..
invece a volte si può..
è che prima di svegliarti non lo sai..



(è che dopo esserti svegliata non lo ricordi..)

2 commenti:

  1. ... che sorrisi...
    e allora dormi bene, di danza e d'impossibile, milena ˜

    RispondiElimina
  2. Ci voleva questo pezzo prima di dormire...
    così me la canto in testa e mi scordo di questo caldo
    orrido ; notte m.

    RispondiElimina