.

.

.

02.09.15

Ti voglio bene si dice al cane

D’altronde a quei tempi
A quei tempi bastava davvero poco a dirsi “addio”
A darsi un ciao d’addio eravam buoni tutti
Era l’ordinaria amministrazione
Erano tempi di cuori ghiacci
Eran tempi che si era imparato a ballare da soli
Eran tempi che un “è stato bello” non lo si negava a nessuno
Eran tempi che non pioveva più da sempre
Tempi di siccità feroce
Di occhi secchi
Neanche piangere qualche lacrima eravam più capaci

E le poesie d’amore costruite in serie come utilitarie
C’eran più poesie d’amore che innamorati
C’eran più poeti che soldati

E d’altronde la natura faceva il suo corso
Ragno mangia ragno
Labbro bacia labbro
Mano carezza viso
Pugno spezza naso
Nebbia in Val Padana
Occhio non vede cuore non duole
Cuore non batte ciao è stato bello
Ciao è stato bello salutami a casa

D’altronde avevamo perso il sonno
La rotta
La voglia
La fame
E “ti voglio bene”
- ho poi scoperto -
Ti voglio bene, si dice al cane.

(Catalano)

https://youtu.be/jsCCnpcGEWI

23 settembre 2009

silenzi..

..
ci sono silenzi e silenzi..
il silenzio della montagna è diverso da tutti gli altri (silenzi)..
..
non dirò che parla..
né che canta..
perché non è questo che fa..
..
a dire il vero non fa molto più che esser diverso..
..
ci sono silenzi e silenzi..
quello della montagna, lo amo..
..
e non perché è diverso (anche se lo è)..
né perché mentre mi trovo in quello immersa son diversa io (anche se lo sono)..
..
gli altri silenzi li ascolto cantare..
gli altri silenzi li sento parlare..
quel silenzio lì, invece, lo amo..
(lo amo e basta..
senza perché..)

15 commenti:

  1. lo ami perchè è un silenzio,no perchè diverso (anche se lo è) ma perchè è uno di quei silenzi che sa darti di più,uno di quei silenzi che si fa desiderare,amare,vivere..

    RispondiElimina
  2. ed io dico che non è necessario sempre spiegarci le cose, alcune di esse si SENTONO e basta :) come io sento te, pur non avendoti mai vista. ti abbraccio piccola sognatrice

    RispondiElimina
  3. ed il tramonto che hai inserito è bellissimoooo...

    RispondiElimina
  4. Ukiyo : può darsi.. sarà.. ti sorrido..

    naimablu : e io abbraccio te.. come non abbracciare tutti i colori che mi porti?..

    RispondiElimina
  5. farsi silenzio non è facile.. ma.. in fondo.. cosa lo è mai?.. m.

    RispondiElimina
  6. se solo è possibile: lì lo è.
    a.

    RispondiElimina
  7. Qualche guru musicale disse che se il silenzio è suonato bene, ciò che viene dopo ha più slancio, più groove.

    RispondiElimina
  8. a. : se solo è possibile per la montagna lo è.. pensa a cosa non ha saputo fare per quel pigrone di maometto..

    squil : a 'groove' mi verrebbe da rispondere solo 'oh, yeah'.. mi lascio fare.. :)

    RispondiElimina
  9. Wow essere yeah! Essere yeah è una vaginata!

    o_O

    RispondiElimina
  10. so che è il blog a parlare per te.. O_o

    RispondiElimina
  11. Infatti io non rispondo di queste azioni dettate da puro istinto.

    RispondiElimina
  12. Sai in effetti è vero, i silenzi sono importanti.

    Il silenzio che ami dice chi sei =)

    RispondiElimina
  13. E comunque si, sono io nell'angolo che mi strappo i capelli.

    RispondiElimina
  14. marya : un'interpretazione molto bella, grazie..

    squil : dalla foto sembri già senza.. vuoi vedere che aveva ragione chi mi diceva che l'apparenza inganna?.. dai che scherzo.. non ti strappare i capelli.. scrivi.. farà bene a molte anime.. alla tua e a quelle di chi ti legge.. un sorriso.. m.

    RispondiElimina