.

.

.

02.09.15

https://www.youtube.com/watch?v=kQha5einETw

Avrei bisogno di un po’ di riposo, dice il dottore.
Ne avrei bisogno in effetti, hai ragione doc
e anche tu
anche tu ne avresti.
E avremmo bisogno
di un po’ di gatti
qualche pillola colorata
un po’ di pace
una bici nuova
probabilmente baci
un bunker antiatomico
avremmo bisogno di qualcuno
di qualcuna
che domani pensi a noi nella battaglia
e avremmo bisogno di un po’ di aria pulita
di penombra
un po’ di vino bianco fresco
avremmo bisogno di un po’ di carezze
magari di fare un po’ all’amore
avremmo bisogno
che qualcuno abbassi l’aria condizionata
e avremmo senz’altro bisogno di un po’ di silenzio
un po’ di buona poesia
e un po’ di buona musica
di lenzuola pulite
e un nuovo cuscino
e avremmo bisogno
che lei la smettesse di guardare
di nascosto in continuazione
quel cazzo di telefono
mentre siamo a pranzo assieme.
Di cos’altro, doc?
Un po’ di gentilezza, certo
un paio di pantaloni nuovi
– non trovi che in giro
ci sia un’incredibile mancanza di eleganza? –
e che venga presto settembre

(Guido Catalano)

16 ottobre 2009

assestamenti..

..
mi assesto..
(continuamente..)
..
ci sono momenti in cui il cuore mi si stringe come per un istintivo sottovuoto..
allora io gli dico solo ‘vedrai.. non sarà per sempre..’
..
ma i ‘non’ e i ‘per sempre’ hanno caratteri particolari..
..
i ‘non’ sono simpatici e, alla maniera di certi inchiostri, amano parecchio giocare a nascondino..
i ‘per sempre’ adorano stare in compagnia.. soprattutto dei ‘non’.. (alla simbiosi non si comanda..)
..
(ma niente paura..

tutto questo.. il cuore lo sa..)

4 commenti:

  1. mia cara, il cuore è sempre un mezzo profeta.
    anch'io vivo questa sensazione simile alla stasi, sperando che non sia per sempre.
    :) un sorriso d.

    RispondiElimina
  2. grazie, dark0..
    :) sorriso a te.. m.

    RispondiElimina
  3. M'assesto pure io, continuamente. Riesco a trovare una collocazione (catastale corporea e psichica) che subito il terreno cede e devo roteare, scalare, aggrapparmi, per assestarmi nuovamente.
    Il cuore lo sa, ma tiene la bocca chiusa.

    RispondiElimina
  4. spesso ho pensato che avesse solo un modo tutto suo di parlare.. sorrido ai tuoi assestamenti, squil.. e naturalmente a te.. :) m.

    RispondiElimina