.

.

.

02.09.15

https://www.youtube.com/watch?v=kQha5einETw

Avrei bisogno di un po’ di riposo, dice il dottore.
Ne avrei bisogno in effetti, hai ragione doc
e anche tu
anche tu ne avresti.
E avremmo bisogno
di un po’ di gatti
qualche pillola colorata
un po’ di pace
una bici nuova
probabilmente baci
un bunker antiatomico
avremmo bisogno di qualcuno
di qualcuna
che domani pensi a noi nella battaglia
e avremmo bisogno di un po’ di aria pulita
di penombra
un po’ di vino bianco fresco
avremmo bisogno di un po’ di carezze
magari di fare un po’ all’amore
avremmo bisogno
che qualcuno abbassi l’aria condizionata
e avremmo senz’altro bisogno di un po’ di silenzio
un po’ di buona poesia
e un po’ di buona musica
di lenzuola pulite
e un nuovo cuscino
e avremmo bisogno
che lei la smettesse di guardare
di nascosto in continuazione
quel cazzo di telefono
mentre siamo a pranzo assieme.
Di cos’altro, doc?
Un po’ di gentilezza, certo
un paio di pantaloni nuovi
– non trovi che in giro
ci sia un’incredibile mancanza di eleganza? –
e che venga presto settembre

(Guido Catalano)

5 ottobre 2009

qualcosa..

..
isolo l’esperienza..
la circondo piano..
ma senza una vera strategia..
e non per soffocarla, quanto piuttosto per confinarla entro la circoscrizione dei suoi stessi limiti..
poi la osservo..
la osservo migrare..
e ha un percorso che non contempla lati..
sembra interessarsi particolarmente a ogni millimetro di spazio libero sopra di sé.. per poi, quello ripercorrere, molto lentamente, in senso opposto..
sempre così..
immagino di starmene seduta a guardare questa cosa della quale ho deciso la forma come per caso..
e penso che piano piano la vedrò rallentare.. e poi ancora.. e ancora..
fino a quando, finalmente esausta, si fermerà..
ma sembra perpetuo, oggi, il suo movimento..
e io non ho potuto far molto di più se non evitarne l’ulteriore espandersi..
l’ho spinta dolcemente a raggrumarsi in un solido blocco che ora instancabilmente mi percorre..
non ho quasi spazio per respiri.. e d’azioni nemmeno a discuterne..
..
ora..
non che stando immobile passi..
fa solo meno male..
(è già qualcosa..)

4 commenti:

  1. tutto quello che fa male non è necessariamente malvagio mia cara brezza, talvolta ti aiuta a farti meno male. :) un sorriso. d.

    RispondiElimina
  2. te sei un saggio.. l'ho sempre detto io.. ;).. grazie, davvero.. ti sorrido.. m.

    RispondiElimina
  3. Un saluto per oggi
    e un sorriso :) m.

    RispondiElimina
  4. heilà!.. bello bello vederti spuntar da queste parti!.. ti sorrido anch'io!.. m.

    RispondiElimina