.

.

.

02.09.15

"donde no puedas amar, no te demores"

(kahlo)

21 novembre 2009

conti(allarovescia)..

..
non punto di partenza..
non..
perché irriconoscibile tra milioni d’altri punti..
dico.. non ci credevo che non l’avessero.. i veri punti di partenza.. la scritta start sulla fronte..
beh.. me ne devo fare una ragione, direi..
sarà processo alquanto morbido, mi sa..
inopinata(mente) mente, qui, oggi non fa i capricci..
silenzio..
credo sia spenta e/o momentanea(mente) assente..
mi muovo circospetta poggiando senza rumore la punta d’ogni piede che m’avanza su questa moquette impolverata..
lascio tracce..
pazienza..
quelle sanno mantener segreti pur raccontandoli..
ché in verità, le tracce, mica le ascolta nessuno..
e dunque avanzo..
e dunque seppure un po’ a tentoni osservo tutti questi punti..
vado loro incontro neanche fossi una falena affamata di luce..
invece sono una persona assetata di start..

(proverò contando alla rovescia)..

2 commenti:

  1. il più delle volte attraverso lo striscione con su scritto start senza neanche avvedermene e sopratutto lo stesso mi accade con quelli con su scritto finish (sopratutto quelli)
    ciao milena :) se potessi ingrandire il font sarebbe più largo di così

    RispondiElimina
  2. i finish sono i più tremendi.. concordo.. quelli mica si vedono.. se non fosse per l'odore che fanno nemmeno io m'accorgerei dei finish.. sorriso.. (grazie).. :).. m.

    RispondiElimina