.

.

.

02.09.15

Ti voglio bene si dice al cane

D’altronde a quei tempi
A quei tempi bastava davvero poco a dirsi “addio”
A darsi un ciao d’addio eravam buoni tutti
Era l’ordinaria amministrazione
Erano tempi di cuori ghiacci
Eran tempi che si era imparato a ballare da soli
Eran tempi che un “è stato bello” non lo si negava a nessuno
Eran tempi che non pioveva più da sempre
Tempi di siccità feroce
Di occhi secchi
Neanche piangere qualche lacrima eravam più capaci

E le poesie d’amore costruite in serie come utilitarie
C’eran più poesie d’amore che innamorati
C’eran più poeti che soldati

E d’altronde la natura faceva il suo corso
Ragno mangia ragno
Labbro bacia labbro
Mano carezza viso
Pugno spezza naso
Nebbia in Val Padana
Occhio non vede cuore non duole
Cuore non batte ciao è stato bello
Ciao è stato bello salutami a casa

D’altronde avevamo perso il sonno
La rotta
La voglia
La fame
E “ti voglio bene”
- ho poi scoperto -
Ti voglio bene, si dice al cane.

(Catalano)

https://youtu.be/jsCCnpcGEWI

27 novembre 2009

gamberi..

..
alle volte non è nemmeno questione di quel passo avanti..
quello che fa tanto ‘volontà’..
più spesso allo scoperto ci si ritrova per un piccolo passetto indietro dei mille e più che ti sono stati a fianco fino al momento antecedente quell'istintivo (collettivo) ritrarsi..
giocata dall’astuzia dell’anticipo, allora, immobilità appare azzardo..
(e tu ammantata di un’audacia che non hai)..


comunque..



(rin)alter(ata)..

2 commenti:

  1. eh eh ma che stronzi, sembra quella scena in cui il sergente chiede se ci sono volontari, tutti fanno un passo indietro tranne uno che rimane spiazzato e sembra aver fatto un passo in avanti :D
    notte milena

    RispondiElimina
  2. eheh.. già.. sarà che sono intorpidita.. ho come l'impressione che mi capiti, una volta ogni tot anni, di sentirmi chiamare perentoriamente con queste parole 'brava! lei fa onore alla nostra bella patria'.. allora giro lo sguardo di qua.. e poi di là.. e vedo il vuoto.. credo di non avere i riflessi abbastanza pronti.. però a volte è un vantaggio.. resta un sacco di spazio in più.. evito l'ansia da soffocamento.. e.. beh.. un'altra cosa resta.. l'avanti marsch!.. sefossi un fumetto in questi giorni sarei strumptruppen.. ti sorrido.. :).. m.

    RispondiElimina