.

.

.

02.09.15

https://www.youtube.com/watch?v=kQha5einETw

Avrei bisogno di un po’ di riposo, dice il dottore.
Ne avrei bisogno in effetti, hai ragione doc
e anche tu
anche tu ne avresti.
E avremmo bisogno
di un po’ di gatti
qualche pillola colorata
un po’ di pace
una bici nuova
probabilmente baci
un bunker antiatomico
avremmo bisogno di qualcuno
di qualcuna
che domani pensi a noi nella battaglia
e avremmo bisogno di un po’ di aria pulita
di penombra
un po’ di vino bianco fresco
avremmo bisogno di un po’ di carezze
magari di fare un po’ all’amore
avremmo bisogno
che qualcuno abbassi l’aria condizionata
e avremmo senz’altro bisogno di un po’ di silenzio
un po’ di buona poesia
e un po’ di buona musica
di lenzuola pulite
e un nuovo cuscino
e avremmo bisogno
che lei la smettesse di guardare
di nascosto in continuazione
quel cazzo di telefono
mentre siamo a pranzo assieme.
Di cos’altro, doc?
Un po’ di gentilezza, certo
un paio di pantaloni nuovi
– non trovi che in giro
ci sia un’incredibile mancanza di eleganza? –
e che venga presto settembre

(Guido Catalano)

6 dicembre 2009

porte-pertugio..

..
e poi comincerò a sentirmi molto inquieta..
a un certo punto avvertirò questa cosa..
lo so..
(accade sempre)..
ché sempre c’è una virgola di spazio che risulta troppo stretta..
o forse una parentesi dell’io che si fa troppo ingombrante..
l’inizio sta proprio lì..
tra la parentesi e la virgola..
ansia che non si dà il tempo d’un respiro..
indistinta agitazione che mi fa vagar gli occhi intorno alla ricerca d’una qualsiasi porta-pertugio..
certezza che le parole non saranno in grado di superar sé stesse nell’azione tuffo-da-puntadilingua..
o che, se invece sì, non saranno quelle giuste.. quelle adatte..
le uniche rimbalzate dalla barriera-pensiero alla barriera-parola si faranno, infine, di ghiaccio..
spargendo frammenti di parolapensata e pensieroparlato ai miei piedi..
(sarà allora)..
allora comincerò a sentirmi molto, molto inquieta..
e a dare ai miei occhi un biglietto premio di sola andata per il giro della stanza in ottantasecondi..
alla ricerca d’una qualsiasi..



(porta-pertugio)..
foto: escapade by amornomore

Nessun commento:

Posta un commento