.

.

.

02.09.15

https://www.youtube.com/watch?v=kQha5einETw

Avrei bisogno di un po’ di riposo, dice il dottore.
Ne avrei bisogno in effetti, hai ragione doc
e anche tu
anche tu ne avresti.
E avremmo bisogno
di un po’ di gatti
qualche pillola colorata
un po’ di pace
una bici nuova
probabilmente baci
un bunker antiatomico
avremmo bisogno di qualcuno
di qualcuna
che domani pensi a noi nella battaglia
e avremmo bisogno di un po’ di aria pulita
di penombra
un po’ di vino bianco fresco
avremmo bisogno di un po’ di carezze
magari di fare un po’ all’amore
avremmo bisogno
che qualcuno abbassi l’aria condizionata
e avremmo senz’altro bisogno di un po’ di silenzio
un po’ di buona poesia
e un po’ di buona musica
di lenzuola pulite
e un nuovo cuscino
e avremmo bisogno
che lei la smettesse di guardare
di nascosto in continuazione
quel cazzo di telefono
mentre siamo a pranzo assieme.
Di cos’altro, doc?
Un po’ di gentilezza, certo
un paio di pantaloni nuovi
– non trovi che in giro
ci sia un’incredibile mancanza di eleganza? –
e che venga presto settembre

(Guido Catalano)

31 marzo 2010

11-1/4am..

..
altalenandomi due o tre perché ch’amo pensar miei, più per non saperli orfani che per desiderio di proprietà, cammino appena fuori d’un sole il cui raggio è proprio solo del sole di fine marzo quando sulla sezione a forma squadrata decisa dai paralleli e dai meridiani per questa fetta di mondo scoccano le undici meno un quarto antimeridie.. spingo in alto e i dubbi volano in mezzo al mattino.. quasi quasi ci faccio un testa o croce e come va va.. e se poi la spacca?.. diciamo che se ancora sapessi sperare, mi verrebbe da incrociare dita e aneliti in favore d’un bel taglio netto.. tanto quanto non riesce ad apparire la linea frastagliata che mi tiene riparata al di qua di un’ombra a forma di palazzi.. se fossero state fronde m’avrebbe disturbato meno, credo, questa mancata precisione di confini.. ma poi ci pensa il passo a scontornarmi idee e confusioni.. con lo sguardo seguo la zona d’intersezione tra i chiaroscuri e per una volta riesco a veder bene quanto un contrasto possa far sembrare tegole profili di rondini appaiate (veladoiolaprimavera).. dopotutto va bene così..

2 commenti:

  1. eggià...
    (fossero state le tegole, ad altalenarsi...)
    ˜
    [f]

    RispondiElimina
  2. eheh.. 'nfatti.. mica c'avevo pensato :)

    RispondiElimina