.

.

.

02.09.15

https://www.youtube.com/watch?v=kQha5einETw

Avrei bisogno di un po’ di riposo, dice il dottore.
Ne avrei bisogno in effetti, hai ragione doc
e anche tu
anche tu ne avresti.
E avremmo bisogno
di un po’ di gatti
qualche pillola colorata
un po’ di pace
una bici nuova
probabilmente baci
un bunker antiatomico
avremmo bisogno di qualcuno
di qualcuna
che domani pensi a noi nella battaglia
e avremmo bisogno di un po’ di aria pulita
di penombra
un po’ di vino bianco fresco
avremmo bisogno di un po’ di carezze
magari di fare un po’ all’amore
avremmo bisogno
che qualcuno abbassi l’aria condizionata
e avremmo senz’altro bisogno di un po’ di silenzio
un po’ di buona poesia
e un po’ di buona musica
di lenzuola pulite
e un nuovo cuscino
e avremmo bisogno
che lei la smettesse di guardare
di nascosto in continuazione
quel cazzo di telefono
mentre siamo a pranzo assieme.
Di cos’altro, doc?
Un po’ di gentilezza, certo
un paio di pantaloni nuovi
– non trovi che in giro
ci sia un’incredibile mancanza di eleganza? –
e che venga presto settembre

(Guido Catalano)

5 luglio 2010

..
c’è un giorno scuro di sole che grave copre, s’abbaglia.. s’annulla che risplende.. e vago sulle pupille che pur di guardarlo non si stancano foss’anche per farsene bruciare, così.. come se fosse naturale conseguenza.. bruciarsi.. dell’essere pupille.. e sole il sole a contemplare, che migra e si distende.. liquido d’onde non mai sue.. che con le sue le proprie scambiano.. (non-forme)..

8 commenti:

  1. vivendo nelle pupille di mille occhi quante cose si vedrebbero :(
    cosa ti sei, innamorata?

    RispondiElimina
  2. .. se rido.. ma sai che forse.. insomma, dico.. di un bel tramonto viene piuttosto facile innamorarsi :)

    RispondiElimina
  3. qui si fanno discriminazioni : delle albe?

    RispondiElimina
  4. .. non vorrei essere pignola ma.. lo sarò.. se prendi un tramonto e lo consideri quale evento a sé stante e dunque con un iter suo proprio, insomma uno svolgimento e (ahiméebbenesì) una fine, ne consegue ch'esso ha avuto pure un inizio, o alba che dir si voglia.. (ahi.. mi fa improvvisamente male il rotto della cuffia) :)

    RispondiElimina
  5. ti presto le ventose?

    RispondiElimina
  6. .. ihihih.. mattacchione :).. non serve.. da piccina mi ha punto un aracnide e da allora le superfici verticali per quanto lisce hanno smesso di essere un problema :)

    RispondiElimina