.

.

.

02.09.15

"donde no puedas amar, no te demores"

(kahlo)

17 aprile 2011

(p)reclusa..

..
l’approccio insensatamente infantilingenuilistico a qualsivoglia sensorial stimolazione scava pertugi-adito a prevedibilissime delusioni tradotte poi in inconfessabili desideri di presbiomiopia (perché accontentarsi?) buoni forse giusto per la cesta dei panni molto sporchi.. m’accorgo d’esser dotata d’una fastidiosissima inclinazione all’esigenza che non so bene cosa ma qualcosa (sperare non sia mero istinto di sopravvivenza il consolante ‘nonpoicosìmportante’ che alle labbra m’affiora insieme al sorriso sarà umano?) mi (p)reclude..

Nessun commento:

Posta un commento