.

.

.

02.09.15

"donde no puedas amar, no te demores"

(kahlo)

22 giugno 2011

fritsamegicnamber..

..
bevo aceto di mele beandomi dell’idea di salute ch’esso sottintende.. resto impigliata nella ragnatela di certe possibilità prefiguranti sottintese novità.. tutto dipende, per l'aracnide che nell’invisibile invischia così come per chi ivi si dimena.. mi dico che non cambia molto avere un padrone oppure tre.. o uno non ne ha nessuno oppure è poi lo stesso..

Nessun commento:

Posta un commento