.

.

.

02.09.15

"donde no puedas amar, no te demores"

(kahlo)

26 settembre 2011

..

mi s’inerpica su per la gola come un’inerzia centrifuga..
mi precipita nel malessere palleggiante dell’eterna lotta tra il troppo vivido e l’ancoraunpo’nebulosoefacciamolaricotta.. peggio di uno yo-yo.. che funziona giusto in queste cose o se si parla di diete.. a volerci giocare invece si rimane con appeso al dito un filo stinco che nemmeno uno stoccafisso (amaro ricordo d’una disfatta, né la prima né l’ultima).. anche i su e giù obbediscono alla legge del comeglipare.. gli paresse una volta come pare a me.. centripetamente, per esempio.. (odio le dispersioni.. forse perché non ne so fare a meno)..

Nessun commento:

Posta un commento