.

.

.

02.09.15

"donde no puedas amar, no te demores"

(kahlo)

11 ottobre 2011

step..

finché è abbastanza tardi per imparare a lasciar impigliare il freddo alla tana delle giunture.. e ad ogni scricchiolìo che fa un po’ dolore accompagnare il passo di chi si può chiamare amico..

“ascolto parole mie venute alla voce senza di me”
edl

Nessun commento:

Posta un commento