.

.

.

02.09.15

Tra il piacere e quel che resta del piacere
il mio corpo sta come un posto dove si piange
perché non c’è nessuno.

(Pierluigi Cappello)

4 luglio 2012

1031

.. mi appoggio all’errore.. quello insidioso che giàso.. quello che è come un preludio ma senza dolcezza però.. talmente senza da prevedere il rafforzativo del tuttavia ..

2 commenti:

  1. si zoppica un po', ma (tuttavia) si avanza.

    RispondiElimina
  2. .. sìmaperdovedevoandaredovesideveandare? (libera interpretazione del francesismo nùvolevonsavuar) :)

    RispondiElimina