.

.

.

02.09.15

"donde no puedas amar, no te demores"

(kahlo)

29 luglio 2012

1053

”volevo uccidere il serpente
mi ha fermato la mano uno stupore
di lingua levata come un’offesa.

è caduta la pietra rotolando
sul mio passo all’indietro
tutto il cielo ha corso più forte”

(mg)

Nessun commento:

Posta un commento