.

.

.

02.09.15

Tra il piacere e quel che resta del piacere
il mio corpo sta come un posto dove si piange
perché non c’è nessuno.

(Pierluigi Cappello)

3 novembre 2012

1112

the reader by ~soyarte



«secoli di poesia e siamo sempre al punto di partenza.»

(cb)

Nessun commento:

Posta un commento