.

.

.

02.09.15

Tra il piacere e quel che resta del piacere
il mio corpo sta come un posto dove si piange
perché non c’è nessuno.

(Pierluigi Cappello)

16 dicembre 2012

1154

marie9. by ~moumine


'[...]
- perché?
- perché dico sempre la verità.
- anche quando non ce n’è bisogno?
- sempre. è una malattia. come se avessi un cane nella pancia che si mettesse ad abbaiare con la mia bocca. ma ho i miei vantaggi. ognuno mi detesta per quel che gli dico in faccia e ognuno mi vuol bene per quel che dico in faccia agli altri. e cosí, un poco amata, un poco detestata secondo i momenti, non ho mai trovato chi mi voglia bene due giorni di seguito.'

(l. p.)

Nessun commento:

Posta un commento