.

.

.

02.09.15

"donde no puedas amar, no te demores"

(kahlo)

5 febbraio 2013

1183

.. sbatto la testa contro il vuoto e sembra quasi un’ironia.. che il vuoto sia solido di spigoli che graffiano.. che io abbia una testa, anche, che col vuoto collide, vuoto non riuscendo a contenere, che limpido raccogliersi non solo ipotizz(mettere al condizionale per via della barriera-io)erebbe..

Nessun commento:

Posta un commento