.

.

.

02.09.15

"donde no puedas amar, no te demores"

(kahlo)

6 settembre 2013

.

.. risalgo la grotta d’un cipiglio.. è arduo il distenderlo per far rientrare un’ipotesi di caduta che è giusto esperienziale, eppure slegata dalla circostanza.. inadeguata l’analisi, però la mente mica lo sa.. nessuna rete, nessun potenziale attutirsi.. l’unica è farsi leggeri, in certi casi.. superficiali.. il peso (alle cose, a noi stessi ) lo attribuiamo noi..

 “il silenzio è facile e vi soccombo sempre.”
groviglio di vipere - francois mauriac

Nessun commento:

Posta un commento