.

.

.

02.09.15

"donde no puedas amar, no te demores"

(kahlo)

17 ottobre 2014

.


.. e mi devo dipanare anche io.. e sono fatta di tanti fili non senza capo, ma quanto – sembrerà strano-  disgiunto.. oggi ho steso la matassa a un sole bello, che con ottobre non ravvisava parentela.. mi ricordava una specie di nebbia diradata e un respiro che solo nel mio autunno mi sembra essermi divenuto caro.. ho riallacciato i conti di stagioni fa..
mi è parso arduo e tenace, l’ossigeno..

Nessun commento:

Posta un commento