.

.

.

02.09.15

"donde no puedas amar, no te demores"

(kahlo)

30 ottobre 2014

.



.. una spruzzata di nero bile ma in fondo oggi era giorno di costanza quasi allegra, quella che regalo sempre ai vicini di cammino.. ho voglia di raccogliere i capelli che ho tagliato, non dal pavimento, invece nel senso di far crocchie.. perché mi sento più raccolta anch’io quando ho un minimo di zazzera da tenere su, sollevare come per puntarla al cielo, dato che da ultimo io alzarmi ho scoperto di non sapere.. resto piuttosto con le mie fitte di acidità e la mia dolcezza testarda e un po’ coatta, come una naufraga coi capelli corti e sparati di chi il pettine lo ha perso col relitto..

Nessun commento:

Posta un commento