.

.

.

02.09.15

Ti voglio bene si dice al cane

D’altronde a quei tempi
A quei tempi bastava davvero poco a dirsi “addio”
A darsi un ciao d’addio eravam buoni tutti
Era l’ordinaria amministrazione
Erano tempi di cuori ghiacci
Eran tempi che si era imparato a ballare da soli
Eran tempi che un “è stato bello” non lo si negava a nessuno
Eran tempi che non pioveva più da sempre
Tempi di siccità feroce
Di occhi secchi
Neanche piangere qualche lacrima eravam più capaci

E le poesie d’amore costruite in serie come utilitarie
C’eran più poesie d’amore che innamorati
C’eran più poeti che soldati

E d’altronde la natura faceva il suo corso
Ragno mangia ragno
Labbro bacia labbro
Mano carezza viso
Pugno spezza naso
Nebbia in Val Padana
Occhio non vede cuore non duole
Cuore non batte ciao è stato bello
Ciao è stato bello salutami a casa

D’altronde avevamo perso il sonno
La rotta
La voglia
La fame
E “ti voglio bene”
- ho poi scoperto -
Ti voglio bene, si dice al cane.

(Catalano)

https://youtu.be/jsCCnpcGEWI

5 agosto 2009

coordinate..

..
se fossi più saggia dimenticherei l’impossibile.. metterei da parte la ragione che mi dice che un centro non esiste.. mi lascerei confonderei dai respiri.. non smetterei di cercare il cuore delle cose..
..
se fossi migliore non chiederei mai a nessuno le coordinate per arrivare al suo cuore.. ché se lo trovassi finirei col volerlo toccare.. e toccandolo, pur senza volerlo, lo spezzerei..
..
se fossi più forte accetterei che non ci sono coordinate per arrivare al cuore.. ché il cuore non sta mai fermo in un posto solo.. e quando si è certi di averlo intravisto, non se ne è che sfiorata l’ombra..
..
se fossi più saggia, se fossi migliore, se fossi più forte..
dimenticherei, lascerei, non smetterei, non chiederei, accetterei..
..
ma non sono che quella che sono..


(e col cuore mai in un posto solo..)

8 commenti:

  1. non so quanto tu sia forte o saggia ma a giudicarti da quello che scrivi e da come lo scrivi fossi in te non cambierei una virgola (giuro che poi non ti faccio piu' complimenti. ekkeczz! :) )

    RispondiElimina
  2. eheheh.. grazie.. massì.. dopo basta.. sennò finisce che diventi buono pure con le zanzare.. :).. ps. la parola scritta impressiona, c'è poco da fare.. la realtà è un'altra cosa.. ma ribadisco : grazie.. davvero..

    RispondiElimina
  3. si hai ragione.. non sei poi granche'.. :D

    RispondiElimina
  4. oh là.. ora ti riconosco.. ecchecavolo!.. :)

    RispondiElimina
  5. Le coordinate le ho soffiate nella rosa dei venti, adesso vagano, disegnano diagrammi che son sinusoidi...adesso sì, sono in una sinusoide :) [troppi "se" amica mia e troppa ragione ;)]

    RispondiElimina
  6. guardiamo il lato positivo.. in una sinusoide si balla!! e allora balliamoci.. con tutti questi 'se'.. :)

    RispondiElimina
  7. In ciò che scrivi c'è già molta saggezza. Saggio è ambire ad essere migliori e ancor più saggi.

    RispondiElimina
  8. mi è sempre piaciuta la parola 'saggio'..

    RispondiElimina