.

.

.

02.09.15

Tra il piacere e quel che resta del piacere
il mio corpo sta come un posto dove si piange
perché non c’è nessuno.

(Pierluigi Cappello)

11 dicembre 2009

ipotesi..

..
non ti curar di ciò che penso io..
quel che penso io non conta..
e anche se contasse..
tu non te ne cureresti..
credo che sia questo, delle cose (tutte), il fondamento..
(anche quando lo si nega)..
alle favole?..
no.. non ci credo più..
e loro?..
beh.. continuano a esistere, loro..

(perché di ciò che penso io, mica si curano)..

foto: some things just don’t make sense by amornomore

Nessun commento:

Posta un commento