.

.

.

02.09.15

Ti voglio bene si dice al cane

D’altronde a quei tempi
A quei tempi bastava davvero poco a dirsi “addio”
A darsi un ciao d’addio eravam buoni tutti
Era l’ordinaria amministrazione
Erano tempi di cuori ghiacci
Eran tempi che si era imparato a ballare da soli
Eran tempi che un “è stato bello” non lo si negava a nessuno
Eran tempi che non pioveva più da sempre
Tempi di siccità feroce
Di occhi secchi
Neanche piangere qualche lacrima eravam più capaci

E le poesie d’amore costruite in serie come utilitarie
C’eran più poesie d’amore che innamorati
C’eran più poeti che soldati

E d’altronde la natura faceva il suo corso
Ragno mangia ragno
Labbro bacia labbro
Mano carezza viso
Pugno spezza naso
Nebbia in Val Padana
Occhio non vede cuore non duole
Cuore non batte ciao è stato bello
Ciao è stato bello salutami a casa

D’altronde avevamo perso il sonno
La rotta
La voglia
La fame
E “ti voglio bene”
- ho poi scoperto -
Ti voglio bene, si dice al cane.

(Catalano)

https://youtu.be/jsCCnpcGEWI

30 gennaio 2010

sentitodire..

..
sì.. solo parole.. solo parole per un po’.. credo sarà meglio educare fogli su fogli alla semplicità mai statica dell’alfabeto.. carta elettronica nulla sottrae alla fotosintesi.. senso di colpa sotto il controllo di quel qualunquecosa che non so.. supervisioni interne che mancano ormai d’accuratezza per via della noia propria d’ogni standard, immagino.. visto un interno li hai visti tutti e i moti son più o meno poco più che un frangersi e rifrangersi d’onde dalle casualissime mete.. non c’è modo di farsi trovar preparati, in ogni caso e dunque.. dunque nulla.. dunque ci sarebbe da sgridarsi per così tanto poco.. e maniche da rimboccarsi, pure quelle a voler guardare a modo ci sarebbero.. certo sì, la neve fuori ancora non s’è sciolta e il brivido è in costante agguato dietro al battente del sistema immunitario.. vibro di tanti etciù non starnutiti quante sono le stelle in ciel.. mi sembrava anche d’aver sentito dire che ogni tanto ne cade una.. forse non ci ho davvero mai creduto.. (dopotutto santommasi si nasce)..

4 commenti:

  1. l'ho sentito dire anch'io, ma, in questo momento, mi sento santommasiana anch'io, attendo qualcuno che abbia voglia di mostrarmi il costato. senza remore. in totale e assoluta fiducia e buona fede.
    bacio

    RispondiElimina
  2. non accontentarti mai di nulla di meno.. bacio a te..

    RispondiElimina
  3. Un collage di tante belle immagini... (Gary mi ha portato qui e mi sa che ripasserò, si).

    RispondiElimina