.

.

.

02.09.15

Tra il piacere e quel che resta del piacere
il mio corpo sta come un posto dove si piange
perché non c’è nessuno.

(Pierluigi Cappello)

3 maggio 2010

4 commenti:

  1. fredda di sera? ..
    buhhh
    un a.

    RispondiElimina
  2. mmm.. e se è riscaldata è perché è riscaldata.. e se è fredda è perché s'è raffreddata.. certo che.. fare un po' di pace con la minestra ogni tanto non sarebbe male.. vabbé che le alternative finestre da cui saltare di sicuro mica mancano.. però a me sembra un'opzione sopravvalutata.. (starò creando un nuovo spot per quelli della zuppa del casale o sarà solo allenamento di convenienza al culto del brodino in vista di quel sempre più imminente limbo a separar la caduta dell'ultimo dente superstite [e qui il mohicano casca a fagiuolo insieme all'asino] dall'avvento della dentiera kuki-assicurata?.. un po' di suspance, perdio!).. :)

    RispondiElimina
  3. ehm.. yahoooooooooooooooo? :)

    RispondiElimina