.

.

.

02.09.15

Ti voglio bene si dice al cane

D’altronde a quei tempi
A quei tempi bastava davvero poco a dirsi “addio”
A darsi un ciao d’addio eravam buoni tutti
Era l’ordinaria amministrazione
Erano tempi di cuori ghiacci
Eran tempi che si era imparato a ballare da soli
Eran tempi che un “è stato bello” non lo si negava a nessuno
Eran tempi che non pioveva più da sempre
Tempi di siccità feroce
Di occhi secchi
Neanche piangere qualche lacrima eravam più capaci

E le poesie d’amore costruite in serie come utilitarie
C’eran più poesie d’amore che innamorati
C’eran più poeti che soldati

E d’altronde la natura faceva il suo corso
Ragno mangia ragno
Labbro bacia labbro
Mano carezza viso
Pugno spezza naso
Nebbia in Val Padana
Occhio non vede cuore non duole
Cuore non batte ciao è stato bello
Ciao è stato bello salutami a casa

D’altronde avevamo perso il sonno
La rotta
La voglia
La fame
E “ti voglio bene”
- ho poi scoperto -
Ti voglio bene, si dice al cane.

(Catalano)

https://youtu.be/jsCCnpcGEWI

30 maggio 2010


foto: Christmas card by alex-malex
..
fissofissitàinfissitàfissandomi e sento che davvero potrebbe non finire mai il deserto se sol’io mi ci sapessi avventurare anche giusto col pretesto di contarne di sabbia i granelli senza confondermi poi nel di lor mescolarsi al vento se vento è e vento prima o dopo è da che ricordo attorno al diecimilatrecentoventitrè m’avvedo poi che è nuova ininfinita frammentarietà nonché inattinenza e la mia e del pensiero così m’adagio carezze in attimi come guance(variegatemascarawaterproof)..

4 commenti:

  1. ... e che anche quelle possano davvero sembrare non finire mai, mescolandosi nel vento anche quando vento è... senza ravvedimenti anche quando vento non è...
    [f]

    RispondiElimina
  2. .. nulla non finisce mai :)..
    ciao, fabio.. sorrido sempre molto ai tuoi giorni, che mi piace pensare belli e vivi.. e poi a te (sorrido) :)..
    m.

    RispondiElimina
  3. il cammello è parcheggiato in seconda fila.

    RispondiElimina
  4. .. ihihih.. se rido di gusto.. taci va là.. m'hanno raccontato che i cammelli fanno sbadigli giganteschi.. non vedo l'ora di vederne uno.. (comunque, secondo me, se interrogato da un qualsivoglia vigile di passaggio mr. duegobbe concilierebbe assai).. :))

    RispondiElimina