.

.

.

02.09.15

Ti voglio bene si dice al cane

D’altronde a quei tempi
A quei tempi bastava davvero poco a dirsi “addio”
A darsi un ciao d’addio eravam buoni tutti
Era l’ordinaria amministrazione
Erano tempi di cuori ghiacci
Eran tempi che si era imparato a ballare da soli
Eran tempi che un “è stato bello” non lo si negava a nessuno
Eran tempi che non pioveva più da sempre
Tempi di siccità feroce
Di occhi secchi
Neanche piangere qualche lacrima eravam più capaci

E le poesie d’amore costruite in serie come utilitarie
C’eran più poesie d’amore che innamorati
C’eran più poeti che soldati

E d’altronde la natura faceva il suo corso
Ragno mangia ragno
Labbro bacia labbro
Mano carezza viso
Pugno spezza naso
Nebbia in Val Padana
Occhio non vede cuore non duole
Cuore non batte ciao è stato bello
Ciao è stato bello salutami a casa

D’altronde avevamo perso il sonno
La rotta
La voglia
La fame
E “ti voglio bene”
- ho poi scoperto -
Ti voglio bene, si dice al cane.

(Catalano)

https://youtu.be/jsCCnpcGEWI

24 giugno 2011

immersioni temporanee..

.
.

3 commenti:

  1. Che bella anche questa, mi fa' venir voglia di suonare
    l'acustica,ma l'ho venduta (e mi son preso un basso) uff. Bello anche il video, che strano, quella bambola e' inquietante!

    RispondiElimina
  2. .. ho scoperto di amare un sacco le versioni acustiche.. ma sono sicura che tu sei bravo anche col basso :)
    inquietante?.. no.. basta piegare la testa di lato.. scegline uno.. il destro o il sinistro.. provaprova.. vedrai che mica cade.. sta volando :)

    RispondiElimina
  3. Beh, il basso l'ho preso per registrare, si fa meglio che con la tastiera ma cmq mi piace,ha un bel suono.
    E anche quella chitarra lì.Quando ho delle acustiche puntualmente mi rimangono lì a far niente, quando poi le do via mi riviene voglia di suonarla!
    Ah, ecco chissa perchè mi sembrava cadesse quella bambola, e poi quelle strane maschere di cartone e l'oscurità sfumata intorno, sembra un vecchio film.Ciao :)

    RispondiElimina