.

.

.

02.09.15

"donde no puedas amar, no te demores"

(kahlo)

21 settembre 2011

..

ininterrotte sospensioni ha il divenire.. come di pulviscolo che sia stato sorpreso da una bruma preterintenzionalmente fagocitante.. come essere ormai molto oltre qualsiasi troppo tardi.. che non lo sia mai risulta vero solo per differenza.. ché ciò che s’era non s’è..

Nessun commento:

Posta un commento